Josemaría Escrivá Obras
843

Quel confessore, un po’ rude, ma sperimentato, contenne le sbandate di un’anima e la ricondusse all’ordine, con questa affermazione: «Adesso stai camminando per sentieri di vacche; poi ti contenterai di camminare per quelli di capre; e poi..., sempre come un animale, che non sa guardare il cielo».

Indietro Vedere il capitolo Avanti