Josemaría Escrivá Obras
551

Gli sciocchi, i superficiali, gli ipocriti, pensano che gli altri siano come loro... E — questo è ciò che dispiace — li trattano come se lo fossero.

Indietro Vedere il capitolo Avanti