Josemaría Escrivá Obras
385

Coloro che dirigono imprese spirituali, devono interessarsi di tutto ciò che è umano, per elevarlo all’ordine soprannaturale e divinizzarlo.

Se non può essere divinizzato, non ti puoi sbagliare: non è umano, è «animalesco», improprio della creatura razionale.

Indietro Vedere il capitolo Avanti