Josemaría Escrivá Obras
289

«Quia respexit humilitatem ancillae suae» — perché vide la bassezza della sua schiava...

— Ogni giorno di più mi persuado che l’umiltà autentica è la base soprannaturale di tutte le virtù!

Parla con la Madonna, perché ci addestri a camminare per questo sentiero.

Indietro Vedere il capitolo Avanti