Josemaría Escrivá Obras
774

“Porto addosso — scriveva quell'amico — un piccolo Crocifisso, con la figura tutta consumata dall'uso e dai baci, ereditato da mio padre alla morte di sua madre, che lo usava abitualmente.

Siccome è senza pregio ed è molto consumato, non mi azzarderò a regalarlo a nessuno, e così — nel guardarlo — aumenterà il mio amore per la Croce”.

Indietro Vedere il capitolo Avanti