Josemaría Escrivá Obras
606

Digli: Gesù, non vedo neppure un fiore fresco nel mio giardino: tutti hanno difetti..., sembra che tutti abbiano perduto il colore e il profumo. Povero me! Prono nel letame, nella polvere: così. Questo è il posto adatto a me.

— In questo modo — umiliandoti —, Egli vincerà in te, e otterrai la vittoria.

Indietro Vedere il capitolo Avanti