Josemaría Escrivá Obras
507

Non perdermi mai il senso del soprannaturale. Anche se vedi in tutta la loro crudezza le tue miserie, le tue cattive inclinazioni — il fango di cui sei fatto —, Dio conta su di te.

Indietro Vedere il capitolo Avanti