Josemaría Escrivá Obras
398

Di' adagio, con animo sincero: “Nunc coepi!” — adesso comincio!

— Non ti scoraggiare se, purtroppo, non vedi in te il mutamento, frutto della destra del Signore...: dalla tua bassezza, puoi gridare: aiutami, Gesù mio, perché voglio compiere la tua Volontà..., la tua amabilissima Volontà!

Indietro Vedere il capitolo Avanti