Josemaría Escrivá Obras
266

Se ci sentiamo figli prediletti del Padre nostro che sta nei Cieli, e lo siamo!, come non essere sempre allegri? — Pensaci.

Indietro Vedere il capitolo Avanti