Josemaría Escrivá Obras
1032

Gesù, non voglio pensare a quello che sarà il “domani”, perché non voglio mettere limiti alla tua generosità.

Indietro Vedere il capitolo Avanti