Josemaría Escrivá Obras
1004

“Dunque tu sei re”... — Sì, Cristo è il Re, che non solo ti concede udienza quando lo desideri, ma che, in un delirio d'Amore, abbandona persino — mi capisci? — il magnifico palazzo del Cielo, dove tu non puoi ancora arrivare, e ti aspetta nel Tabernacolo.

— Non ti sembra assurdo non accorrere premurosamente e con maggiore costanza a parlare con Lui?

Indietro Vedere il capitolo Avanti