Josemaría Escrivá Obras
284

Aspirazione: che io sia buono, e tutti gli altri migliori di me.

Indietro Vedere il capitolo Avanti