Josemaría Escrivá Obras
836

Non appena si ammette volontariamente quel dialogo, la tentazione toglie la pace dell’anima, così come l’impurità consentita distrugge la grazia.

Indietro Vedere il capitolo Avanti