Josemaría Escrivá Obras
823

Quando bisogna correggere, si deve agire con chiarezza e amabilità; senza escludere un sorriso sulle labbra, se è il caso. Mai — o assai di rado — con le sfuriate.

Indietro Vedere il capitolo Avanti