Josemaría Escrivá Obras
776

Che perfezione cristiana pretendi di raggiungere se segui sempre il tuo capriccio, «quello che ti piace»...? Tutti i tuoi difetti, non combattuti, daranno logicamente e sempre frutti di opere cattive. E la tua volontà — non temprata in una lotta perseverante — non ti servirà a nulla, quando giungerà una circostanza difficile.

Indietro Vedere il capitolo Avanti