Josemaría Escrivá Obras
 
 
 
 
 
 
  Solco > Naturalezza > Punto 561
561

Evita la ridicola adulazione che, forse inconsciamente, a volte manifesti verso chi comanda, trasformandoti sistematicamente in altoparlante dei suoi gusti e delle sue opinioni in questioni di poco conto.

— Metti però più attenzione ancora a non ostinarti a presentare i suoi difetti come particolari gradevoli, giungendo a una famigliarità che lo esautora, o — pessimo servizio gli renderesti! — alla deformazione di far passare ciò che non va per qualcosa di divertente.

[Stampa]
 
[Invia]
 
[Palm]
 
[Salva]
 
Traduci il punto in:
Indietro Vedere il capitolo Avanti