Josemaría Escrivá Obras
419

L’apostolo non deve rimanere al rasoterra di una creatura mediocre. Dio lo chiama perché agisca come portatore di umanità e trasmettitore di una novità eterna. — Per questo, l’apostolo ha bisogno di un’anima lungamente, pazientemente, eroicamente formata.

Indietro Vedere il capitolo Avanti