Josemaría Escrivá Obras
201

Non sorprenderti e non tirarti indietro se ti ha rimproverato di averlo messo faccia a faccia con Cristo, e se ti ha aggiunto, indignato: «Ormai non posso più vivere tranquillo senza prendere una decisione…».

Raccomandalo al Signore… È inutile tentare di tranquillizzarlo: forse gli è riemersa in primo piano un’antica inquietudine, la voce della sua coscienza.

Indietro Vedere il capitolo Avanti