Josemaría Escrivá Obras
 
 
 
 
 
 
  Il Santo Rosario > Litanie lauretane > Punto 22
22

Prorompono ora le litanie lauretane, che risplendono di luce sempre nuova, di colori e significati sempre diversi.

Invocazioni al Signore, a Cristo; suppliche a ciascuna delle persone divine e alla Santissima Trinità; lodi ardenti a Maria Santissima: Madre di Cristo, Madre purissima, Madre del buon consiglio, Madre del Creatore, Madre del Salvatore… Vergine Prudentissima… Sede della Sapienza, Rosa Mistica, Torre di David, Arca dell'Alleanza, Stella del mattino… Rifugio dei peccatori, Consolatrice degli afflitti, Aiuto dei cristiani…

E il riconoscimento della sua Regalità — Regina! — e della sua mediazione: Sub tuum praesidium confugimus, sotto la tua protezione veniamo a rifugiarci, Santa Madre di Dio… liberaci sempre da tutti i pericoli, Vergine gloriosa e benedetta.

Prega per noi, Regina del Santissimo Rosario, affinché siamo degni delle promesse di Cristo Nostro Signore.

[Stampa]
 
[Invia]
 
[Palm]
 
[Salva]
 
Traduci il punto in:
Indietro Avanti