Josemaría Escrivá Obras
 
 
 
 
 
 
  Forgia > Crogiolo > Punto 795
795

Di fronte alle accuse che riteniamo ingiuste, esaminiamo la nostra condotta, davanti a Dio, “cum gaudio et pace” — con allegra serenità, e rettifichiamo, anche se si tratta di cose innocenti, se la carità ce lo consiglia.

— Lottiamo per essere santi, ogni giorno di più: e, poi, “parlino pure”, purché a quelle parole si possa applicare la beatitudine “beati estis cum... dixerint omne malum adversus vos mentientes propter me” — beati quando vi calunnieranno per causa mia.

[Stampa]
 
[Invia]
 
[Palm]
 
[Salva]
 
Traduci il punto in:
Indietro Vedere il capitolo Avanti