Josemaría Escrivá Obras
563

In mezzo a tanto egoismo, a tanta indifferenza — ognuno ai fatti suoi!—, ricordo quei somarelli di legno, forti, robusti, che trottavano su un tavolo... — Uno aveva perso una zampa. Ma andava avanti, perché si appoggiava agli altri.

Indietro Vedere il capitolo Avanti