Josemaría Escrivá Obras
 
 
 
 
 
 
  Forgia > Risorgere > Punto 520
520

La gioia cristiana non è fisiologica: il suo fondamento è soprannaturale, ed è al di sopra della malattia e della contrarietà.

— Gioia non è tripudio di sonagli o di ballo popolare.

La gioia vera è qualcosa di più intimo: qualcosa che ci fa stare sereni anche se a volte il viso rimane serio.

[Stampa]
 
[Invia]
 
[Palm]
 
[Salva]
 
Traduci il punto in:
Indietro Vedere il capitolo Avanti