Josemaría Escrivá Obras
 
 
 
 
 
 
  Forgia > Risorgere > Punto 490
490

Vi sono cuori duri, ma nobili, che — avvicinandosi al calore del Cuore di Gesù — si sciolgono come il bronzo in lacrime di amore, di riparazione. Si infiammano!

Invece, i tiepidi hanno il cuore di creta, di carne miserabile... e si sgretolano. Sono polvere. Fanno pena.

Di' con me: Gesù nostro, lungi da noi la tiepidezza! Tiepidi, no!

[Stampa]
 
[Invia]
 
[Palm]
 
[Salva]
 
Traduci il punto in:
Indietro Vedere il capitolo Avanti