Josemaría Escrivá Obras
 
 
 
 
 
 
  Forgia > Tu puoi! > Punto 328
328

Quomodo fiet istud quoniam virum non cognosco?” — come potrà operarsi questo prodigio, se non conosco uomo? Domanda di Maria all'Angelo, che è riflesso del suo Cuore sincero.

Osservando la Vergine Santa, mi sono rinsaldato in una norma chiara: per avere pace e vivere in pace, dobbiamo essere molto sinceri con Dio, con coloro che dirigono la nostra anima e con noi stessi.

[Stampa]
 
[Invia]
 
[Palm]
 
[Salva]
 
Traduci il punto in:
Indietro Vedere il capitolo Avanti