Josemaría Escrivá Obras
 
 
 
 
 
 
  Cammino > Povertà > Punto 638
638

Quante sante risorse ha la povertà! —Ricordi? Tu gli donasti, in momenti di gravi ristrettezze economiche per quell'impresa apostolica, fin l'ultimo centesimo di cui disponevi.

—E ti disse —Sacerdote di Dio —: “Anch'io ti darò tutto quello che ho”. —Tu, in ginocchio. E... “La benedizione di Dio onnipotente, Padre e Figlio e Spirito Santo, discenda su di te e con te rimanga sempre”, si udì.

—Dura ancora in te la persuasione d'essere stato ben pagato.

[Stampa]
 
[Invia]
 
[Palm]
 
[Salva]
 
Traduci il punto in:
Indietro Vedere il capitolo Avanti