Josemaría Escrivá Obras
 
 
 
 
 
 
  Cammino > Umiltà > Punto 598
598

Com'è grande il valore dell'umiltà! — “Quia respexit humilitatem...”. Al di sopra della fede, della carità, della purezza immacolata, l'inno gaudioso di nostra Madre nella casa di Zaccaria canta così:

“Poiché ha posato lo sguardo sulla mia umiltà, ecco, da ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata”.

[Stampa]
 
[Invia]
 
[Palm]
 
[Salva]
 
Traduci il punto in:
Indietro Vedere il capitolo Avanti