Josemaría Escrivá Obras
 
 
 
 
 
 
  Cammino > Studio > Punto 332
332

A chi può essere un sapiente, non perdoniamo di non esserlo.

[Stampa]
 
[Invia]
 
[Palm]
 
[Salva]
 
Traduci il punto in:
Indietro Vedere il capitolo Avanti