Josemaría Escrivá Obras
330

Che pena mi fai: non senti ancora dolore per i tuoi peccati veniali! —Perché, fino a quel momento, non avrai cominciato ad avere una vera vita interiore.

Indietro Vedere il capitolo Avanti