Josemaría Escrivá Obras
 
 
 
 
 
 
  Cammino > Tiepidezza > Punto 327
327

Lo so che eviti i peccati mortali. —Vuoi salvarti! —Ma non ti preoccupa quel continuo cadere deliberatamente nei peccati veniali, benché ogni volta tu senta la chiamata di Dio a vincerti.

—È la tua tiepidezza a farti avere questa cattiva volontà.

[Stampa]
 
[Invia]
 
[Palm]
 
[Salva]
 
Traduci il punto in:
Indietro Vedere il capitolo Avanti